Bando di gara: studi e progetti sulla politica comune della pesca

La direzione generale della Pesca e degli affari marittimi della Commissione europea ha pubblicato un bando di gara per eseguire studi e progetti pilota per l’applicazione della politica comune
della pesca.

La Commissione intende concludere cinque contratti di servizi relativi ad argomenti connessi con l’attuazione della politica comune della pesca. Gli aspetti in questione, che rappresentano
diversi lotti di questo appalto, sono i seguenti:

– lotto 1: servizi web a sostegno degli studi riguardanti la crescita e la riproduzione (WebGR);
– lotto 2: studio delle dinamiche delle flotte da pesca operanti sulla piattaforma continentale atlantica;
– lotto 3: consulenza scientifica sull’impatto degli attrezzi usati per la pesca delle platesse e delle sogliole;
– lotto 4: revisione delle conoscenze attuali riguardo ai rigetti nelle attività di pesca nell’UE e studio di fattibilità su un sistema d’informazione per l’industria della pesca
dell’UE;
– lotto 5: indagine sui modelli bio-economici esistenti.

Commissione europea
direzione generale della Pesca e degli affari marittimi
direzione A – Politica di tutela
All’attenzione di R. Priebe, direttore FISH-A
Ufficio: J-99
B-1049 Bruxelles

Leggi Anche
Scrivi un commento