Avvento in Tirolo: i mercatini più caratteristici d’Oltralpe

Avvento in Tirolo: i mercatini più caratteristici d’Oltralpe

Sono nove i bellissimi mercatini di Natale tirolesi, uniti sotto il marchio “Avvento in Tirolo“: lontano dal trambusto e dal kitsch invitano ad immergersi nelle autentiche atmosfere della tradizione.

Il profumo è il primo ad essere percepito, anche a distanza. E’ quello delle caldarroste, del pan pepato e del vin brulé: i mercatini di Natale aprono negli angoli più belli del Tirolo, con la loro inconfondibile veste natalizia. Una cosa è particolarmente importante per i nove mercatini che si sono uniti sotto il marchio di “Avvento in Tirolo” (Achensee, Hall in Tirol, Innsbruck, Kitzbühel, Kufstein, Lienz, Rattenberg, Seefeld e St. Johann in Tirol): valorizzare le usanze e i costumi tirolesi e non il consumismo kitsch che non ha nulla a che vedere con la vera tradizione natalizia. Per concretizzare questo proposito e garantire la qualità, i mercatini dell'”Avvento in Tirolo” si sono impegnati a rispettare criteri di qualità uniformi, che spaziano dall’aspetto esteriore di un mercatino, all’offerta di bancarelle fino al programma culturale. Green e sostenibili, i mercatini promuovono anche le usanze locali, in primis la musica che non proviene da chiassosi altoparlanti ma da tradizionali cori o delle bande musicali della zona, impegnati a diffondere le dolci note natalizie.

“Natale del lago Achensee” si chiama l’evento che dipinge di atmosfere natalizie il lago Achensee. Qui l’Avvento è speciale, i visitatori attraversano il lago Achensee su un battello, immersi nel bagliore delle luci e circondati da profumi e suoni natalizi. A bordo, oltre alle stupende illuminazioni, si trova il mercatino di Natale sull’acqua. All’imbarcadero di Pertisau appare il mondo delle meraviglie declinato di momenti natalizi: bancarelle, un recinto con animali da accarezzare, un programma per bambini – e naturalmente deliziosi punch e vin brulé.
Il mercatino di Natale nel centro storico di Hall in Tirol, il più grande centro storico dell’Austria occidentale, è uno dei mercatini più belli della regione. Sulla piazza Oberer Stadtplatz, dove si trovano il maestoso municipio e l’albero di Natale con le sue numerose luci, il mercatino presenta piccole bancarelle e un grande calendario dell’Avvento che proietta i variopinti numeri da 1 a 24 sulle facciate delle eleganti case. Uno spettacolo di luci, una scenografia capace di incantare davvero tutti.

A Innsbruck ci sono addirittura sette mercatini di Natale. Il più grande è quello nel centro storico, che attira i visitatori con più di 70 bancarelle e con il bellissimo albero di Natale situato davanti al “Tettuccio d’oro”. Un “moderno mare di luci” accoglie invece i visitatori nella via Maria-Theresien-Strasse. Il mercatino sulla piazza Marktplatz è noto per il suo programma per bambini, mentre il mercatino di Natale all’Hungerburg offre i più bei panorami sulla città. Un piccolo segreto è il mercatino nel quartiere di St. Nikolaus, con la sua atmosfera tranquilla e appartata. La magia del Natale si vive anche nell’accogliente ambiente del quartiere di Wilten. Per chi ama perdersi tra profumi, bancarelle, luci e caldarroste Innsbruck diventa la meta ideale.

Anche i mercatini di Natale di Kufstein, durante il periodo dell’Avvento, sono luoghi d’incontro molto suggestivi. In dicembre, la “Perla dell’Inn” brilla dello splendore prenatalizio di numerose installazioni di luci sparse nel centro della città. Al mercatino dello Stadtpark di Kufstein l’attenzione è rivolta alle “prelibatezze tirolesi” e all’artigianato locale. Il programma per bambini con treno, giostra e falò è la vera attrazione per gli ospiti più piccoli. Perfino la solenne fortezza di Kufstein si veste di Natale nel periodo dell’Avvento: i mercatini sono allestiti anche nelle casematte, rendendo la fortezza doppiamente interessante per essere visitata. Durante la “magia del Natale”, i visitatori possono passeggiare nella zona storica cercando sorprese da portare a casa. La città di Kufstein offre anche molte possibilità per fare shopping.

A Rattenberg, la più piccola città dell’Austria, il periodo prenatalizio è celebrato diversamente. . A Rattenberg, le candele alle finestre, le torce e i falò all’aperto portano una magica “luce nell’oscurità”. Invece di bancarelle e luci artificiali, ci si concentra sull’intimità sul tempo prezioso trascorso con le persone care, sulla musica e sulle usanze tradizionali: ci si incontra nei numerosi locali della città che viziano i propri ospiti con prelibatezze culinarie, vivendo l’autenticità dell’Avvento. Chi ha voglia di un’esperienza di gusto molto speciale, dovrebbe provare il vino dell’Avvento di Rattenberg, dallo squisito sapore di sambuco.

L’Avvento di Lienz nell’Osttirol è uno dei più ricchi di tradizione del Tirolo. Con luci natalizie e bontà tradizionali è all’altezza del suo motto “per una volta tornare bambini”. Un’ attesa attrazione è il Liebburg, il municipio della città, che a Natale si trasforma in un calendario dell’Avvento grazie a dei giochi di luci che catalizzano l’attenzione dei visitatori. Oltre alle figure dei Krampus, che annunciano Babbo Natale, si può incontrare il leggendario guardiano notturno, che fa regolarmente il giro del mercatino di Natale di Lienz, un incontro d’eccezione, che ruba selfie e sorrisi.

Anche a Seefeld la stagione prenatalizia inizia con un’atmosfera suggestiva – e soprattutto con la garanzia di neve, grazie all’altitudine di oltre 1.200 metri. Il mercatino di Natale nella zona pedonale accoglie i visitatori con piccole baite di legno, con il profumo del vin brulé nell’aria e con l’artigianato regionale e le simpatiche idee regalo. La sera risuonano le musiche dei Weisenbläser (quintetti di fiati) di Seefeld e i tradizionali canti natalizi dei cori e dei musicisti locali.

Il profumo natalizio di cannella, chiodi di garofano e incenso accompagna le piacevoli passeggiate al mercatino di Natale di St. Johann in Tirol. Le bancarelle espongono graziose sorprese natalizie, artigianato e decorazioni per le festività. Si degustano ghiottonerie fatte in casa sorseggiando il vin brulé. Ogni venerdì, sabato e domenica dell’Avvento, nel laboratorio dell’Avvento i bambini possono creare dei regali, fare ciondoli per l’albero di Natale e cucinare i biscotti. A St. Johann per i più piccoli si raccontano anche delle emozionanti storie.

Kitzbühel, la vivace cittadina del camoscio, famosa per la leggendaria discesa sciistica dell’Hahnenkamm, in vista del Natale si trasforma in una cittadina silenziosa. Ogni vicolo risplende di luci. Le bancarelle decorate per il Natale invitano a passeggiare, soffermarsi e assaporare le prelibatezze tirolesi.

Orari di apertura 2021 previsti per i mercati di “Avvento in Tirolo”:

Innsbruck: 15 novembre 2021 – 6 gennaio 2022, ogni giorno
Achensee: 27 novembre – 19 dicembre 2021, i fine settimana e l‘8 dicembre 2021
Hall in Tirol: 26 novembre – 24 dicembre 2021, ogni giorno
Kitzbühel: 24 novembre – 26 dicembre 2021, sempre da mercoledì a domenica
Kufstein: 26 novembre – 19 dicembre 2021, da mercoledì a venerdì (ore 16.00 – 20.00), da sabato a domenica (ore 14.00 – 20.00)
Lienz: 26 novembre – 24 dicembre 2021, ogni giorno
Rattenberg: 20 novembre – 19 dicembre 2021, sempre da venerdì a domenica
Seefeld in Tirol: 26 novembre 2021 – 6 gennaio 2022, ogni giorno
St. Johann in Tirol: 26 novembre – 24 dicembre 2021, sempre da venerdì a domenica, oltre all’8 dicembre 2021 e dal 20-23 dicembre 2021

Leggi Anche
Scrivi un commento