Autonomi: nuove tariffe per i trattamenti previdenziali per il calcolo della riserva matematica

Sulla G.U. n. 105 del 6 maggio 2008 è stato pubblicato il decreto 22 aprile 2008 con cui il Ministero del Lavoro ha aggiornato le tariffe relative ai trattamenti previdenziali dei
lavoratori autonomi per il calcolo della riserva matematica ai fini dell’applicazione dell’articolo 13 della legge 12 agosto 1962, n. 1338.
A decorrere dal 6 maggio 2008, dunque, per i trattamenti previdenziali degli iscritti alle gestioni speciali per i lavoratori autonomi, le tariffe per il calcolo della riserva matematica sono
adeguate nelle misure contenute nelle tabelle allegate al decreto.
Al contrario, alle domande presentate prima del 6 maggio e non ancora definite continuano ad essere applicate le tariffe approvate con il decreto ministeriale 29 febbraio 1988.

Decreto 22 aprile 2008 del Ministero del Lavoro

Allegato: Coefficienti di cui all’art. 13 della legge n. 1338/1962 relativi ai
lavoratori autonomi (Aggiornamento previsto dall’art. 1, comma 790, della legge n. 296/2006)

Leggi Anche
Scrivi un commento