Aumentate le retribuzioni delle colf

In data 25 gennaio 2008 le associazioni di categoria (Fidaldo, Domina e Federcolf) e le parti sociali (Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil) hanno siglato presso la sede del Ministero del
Lavoro l’accordo che prevede l’adeguamento delle retribuzioni spettanti al personale domestico e definito in base all’aumento del costo della vita.

Gli aumenti sono definiti come segue.


TABELLA A – LAVORATORI CONVIVENTI (valori mensili)

Livelli

Importi

Indennità

A

557,92

AS

659,36

B

710,08

BS

760,80

C

811,52

CS

862,24

D

1.014,40

150,00

DS

1.065,12

150,00


TABELLA B – LAVORATORI DI CUI ART. 15 – 2° CO (valori mensili)

Livelli

Importi

Indennità

B

507,20

BS

532,56

C

588,35


TABELLA C – LAVORATORI NON CONVIVENTI (valori mensili)

Livelli

Importi

Indennità

A

4,06

AS

4,77

B

5,07

BS

5,38

C

5,68

CS

5,98

D

6,90

DS

7,20


TABELLA D – ASSISTENZA NOTTURNA (valori mensili)

Livelli

Autosufficienti

Non Autosufficienti

B

507,20

CS

991,58

DS

1.224,89


TABELLA E – PRESENZA NOTTURNA (valori mensili)

Liv. Unico

585,82


TABELLA F – INDENNITÀ (valori giornalieri)

Pranzo e/o colazione

1,666

Cena

1,666

Alloggio

1,441

Totale

4,773

Leggi Anche
Scrivi un commento