Aperitivo Made in Italy: la qualità di nuovo protagonista dell'happy hour

Penultima tappa (in totale 8 incontri in 5 città) a Milano di “Salumiamo – fette d’aperitivo”, il 6 novembre, presso il locale NOY in Via Soresina 4, dove i Salamini Italiani alla
Cacciatora Dop, il Prosciutto Toscano Dop (Denominazione d’origine Protetta), la Mortadella Bologna IGP (Indicazione Geografica Protetta), il Prosciutto di San Daniele Dop, lo Speck dell’Alto
Adige Igp, saranno i protagonisti della serata.

Questa iniziativa è frutto di una collaborazione tra l’Istituto Valorizzazione Salumi (IVSI) Italiani e l’Unione Nazionale Consumatori (con il contributo del Ministero delle Politiche
Agricole, Alimentari e Forestali) e deriva da una attenzione molto approfondita per gli aspetti sociali dei consumi che l’Istituto porta avanti da molto anni. Infatti recentemente per
analizzare e per conoscere meglio cosa pensano i giovani dei prodotti tutelati della salumeria italiana l’Istituto Valorizzazione Salumi Italiani ha svolto – per conto dell’Unione Nazionale
Consumatori – una ricerca a cura di Astra Demoskopea.

Dall’Indagine demoscopia, condotta emerse uno scenario molto interessante del “feeling” tra i giovani e il consumo dei salumi.
Secondo la ricerca, il 98% dei giovani trentenni, infatti, li mangia più o meno spesso; per la grande maggioranza essi costituiscono uno degli alimenti-chiave sia in occasione dei pasti
principali, sia in occasione di gite/picnic, merende e aperitivi; il 91% li ama o addirittura li adora per le loro caratteristiche organolettiche, l’esser strumento di socializzazione, il
costituire uno dei grandi piccoli piaceri della vita. La grandissima maggioranza identifica il consumo dei salumi con l’edonismo: il 54% parla di piacere e addirittura di felicità; il
52% di golosità e attrazione; il 46% – più razionalmente – di apprezzamento e di entusiasmo; il 12% resta stupito di fronte alla ricchezza delle nostre tradizioni su questo
terreno; il 9% evoca l’amore appassionato e il 4% persino la sensualità e l’erotismo (un milione lo reputa d’aiuto nel corteggiamento).

Leggi Anche
Scrivi un commento