Amianto: l'Inail riesamina le domande presentate nel 2005

L’Inail ha reso noto che procederà al riesame delle domande presentate nel 2005 dai dai lavoratori occupati in lavorazioni a rischio amianto.
La possibilità, in particolare, è stata prevista dal decreto 12 marzo 2008 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 12 maggio 2008) e non prevede la riapertura dei termini per la
presentazione di nuove istanze: l’Istituto, quindi, rivaluterà le domande già presentate alla luce dell’introdotta possibilità di estendere la certificazione di esposizione
all’amianto ad alcune aziende, in modo da corrispondere ai lavoratori un trattamento pensionistico più favorevole.
Per avviare il riesame, i lavoratori devono presentare il modello A8 alla Sede Inail
competente per il territorio entro l’11 maggio 2009, provvedendo in via preliminare alla verifica del possesso dei requisiti richiesti.

Ministero del lavoro, decreto 12 marzo 2008

Elenco delle aziende interessate dall’applicazione della legge 247/2007

Modello A8

Leggi Anche
Scrivi un commento