Amadori: prodotti salubri

Facendo seguito alla dichiarazione rilasciata questa mattina in merito «all’emergenza malori» presso lo stabilimento avicolo Amadori di Cesena, il segretario nazionale della
Uila-Uil Pietro Pellegrini ha tenuto a precisare che: «non risulta esserci alcun rischio di insalubrità dei prodotti Amadori. Come sindacato proteggiamo lavoratori e consumatori.
Sicurezza e salubrità sono le nostre parole d’ordine. Comunque ritengo che sia necessario uno sforzo ed un impegno maggiore in questa direzione».

Leggi Anche
Scrivi un commento