Aliquota ridotta di accisa anche per gli autoveicoli ibridi

Il beneficio fiscale dell’aliquota ridotta di accisa sui carburanti per l’azionamento delle autovetture pubbliche di piazza si applica anche agli autoveicoli ibridi.
Lo ha stabilito l’Agenzia delle Dogane che, con la nota prot. 1714 del 21 maggio 2008, ha fornito chiarimenti alle associazioni di categoria.
Per autoveicoli ibridi sin intendono gli autoveicoli alimentati da un motore elettrico ed uno a benzina che lavorano in sinergia, in cui, comunque, il contributo energetico più rilevante
viene dato dal motore a benzina, che ricarica anche le batterie per consentire al motore elettrico di funzionare.
L’Agenzia delle Dogane, quindi, ha stabilito che l’aliquota ridotta si può applicare anche a tali tipologie di autovetture ed ha fornito alcune precisazioni sulla riduzione, indicando le
aliquote e le decorrenze per i diversi carburanti:

CARBURANTE

PERIODI

ALIQUOTA /1000 litri

MISURA ACCISA

RIMBORSO /1000 litri

Gasolio

01/01/2007 – 31/05/2007

416,00

40%

249,60

01/06/2007 – 30/11/2007

423,00

40%

253,80

01/12/2007 – 31/12/2007

423,00

302,00

121,00

Benzine

01/01/2007 – 31/11/2007

564,00

40%

388,40

01/12/2007 – 31/12/2007

564,00

359,00

205,00

GPL

01/01/2007 – 31/12/2007

227,77

40%

136,66

Gas naturale

01/01/2007 – 31/12/2007

0,00291 mc3

40%

0,001746 mc3

Agenzia delle Dogane, nota prot. del 21 maggio 2008

Leggi Anche
Scrivi un commento