Aggancio riuscito per la navetta «Jules Verne»

La manovra è stata seguita dal centro di controllo dell’Esa che si trova in Francia, a Tolosa. Il portello che separa la navetta dalla stazione orbitale sarà aperto domani
mattina. Dopodomani, dopo le operazioni tese a ripulire l’aria da eventuali residui di gas pericolosi, i tre membri dell’equipaggio della stazione spaziale potranno entrare nella navetta e
cominciare a scaricare i rifornimenti che essa ha trasportato.

Leggi Anche
Scrivi un commento