Ad Acqui Terme il primo corso di alta formazione in Legislazione Alimentare

Ad Acqui Terme il primo corso di alta formazione in Legislazione Alimentare

Da Aprile a Giugno 2010 nel centro termale piemontese si svolgerà il 1° Corso di Alta Formazione in Legislazione Alimentare organizzato
dalla Facoltà di Giurisprudenza in collaborazione con le Facoltà di Scienze MFN e Farmacia dell’Università del Piemonte Orientale. 

L’iniziativa, patrocinata dal Consorzio HBA Academy e sotto la responsabilità scientifica dell’Avv. Vito Rubino, costituirà una sorta di “laboratorio” per creare un collegamento
stretto fra l’Università piemontese, il mondo dell’Industria e le Pubbliche Amministrazioni coinvolte nel Controllo Ufficiale degli alimenti e delle bevande, onde poter meglio finalizzare
e comunicare i risultati delle ricerche che da anni i docenti coinvolti stanno conducendo in questo settore.

Le lezioni, organizzate in moduli tematici autonomamente frequentabili e suddivise per argomenti “scientifici” e “giuridici”, avranno carattere eminentemente pratico, e, dopo aver creato una
cornice generale della materia, affronteranno verticalmente i problemi di maggiore attualità e delicatezza: dalle frodi alimentari alla promozione della qualità, dalle problematiche
analitiche alla tutela della lealtà nella comunicazione commerciale. Il tutto incrociando le esperienze degli operatori con le indicazioni della letteratura scientifica più
aggiornata.  

Le iscrizioni sono aperte sul sito on line della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università del Piemonte Orientale
).

Sponsor dell’iniziativa è la Editrice Taro di Alessandria che seguirà i lavori e terrà un resoconto aggiornato sul quotidiano on line Newsfood.com.
Al termine del Corso saranno disponi gli Atti su prenotazione presso la Casa Editrice.
Editrice Taro
Alessandria
( g.danielli@editricetaro.it )

La Redazione di Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento