A Roma il summit dei giovani agricoltori europei

 

Oltre centocinquanta giovani provenienti da tutti e 27 i Paesi dell’Unione Europea che hanno scelto di fare impresa in agricoltura senza cedere alle lusinghe dell’economia
di carta si incontrano il prossimo 6 novembre a Roma per il cinquantesimo anniversario del Consiglio Europeo dei Giovani Agricoltori (CEJA). 

All’incontro convocato dal Presidente del CEJA Giacomo Ballari è prevista la partecipazione del Delegato nazionale dei giovani Coldiretti Donato Fanelli, del presidente
Nazionale della Coldiretti Sergio Marini, del Sindaco di Roma Gianni Alemanno, del presidente del Parlamento Europeo Hans-Gert Pottering, del Commissario Europeo all’agricoltura
Mariann Fischer Boel, del Ministro per le Politiche Comunitarie Andrea Ronchi e del Ministro delle Politiche Agricole Luca Zaia.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento