Suoni e forme in espansione

Cagliari – Serata all’insegna dell’ interazione tra ricerca sonora e arte visiva per un pubblico attento ai cambiamenti che avvengono vicino e lontano da noi progetto a cura
dell’associazione culturale artegiovane.

L’artista Mauro Cossu è presente per la prima volta presso la Libreria il Portale.
Noto per la realizzazione di installazioni e performances che mirano all’interazione fra i linguaggi dell’arte visiva e quelli della sperimentazione sonora, Mauro Cossu svincola il suono dalle
categorie dell’intrattenimento musicale, offrendogli maggiore spazio e libertà espressiva, attraverso la sound art.
Le modalità di realizzazione della performance «expanding sound» si mettono in relazione con lo spazio: la libreria come luogo d’incontro per la comunicazione scritta, per
l’utilizzo della parola e della lingua, strumenti di scambio e di relazione che dagli archetipi della specie umana riconducono all’epoca presente.

E’ su questi aspetti che l’artista intende concentrare la sua attenzione: coinvolge nella performance persone di nazionalità e culture diverse, le quali leggono – ognuno nella propria
lingua madre e contemporaneamente- dei testi, creando in diretta una sorta di texture sonora caratterizzata da registri timbrici, linguistici e mentali differenti.
Su questa base si inserisce il suono del flauto traverso e di tutti gli altri strumenti, canonici e non, utilizzati per l’occasione.
Ciò che di solito avviene silenziosamente nella libreria, diventa materia, forma, suono.
Una gioiosa Babele dove i linguaggi interagiscono senza ostacoli né confini.

Leggi Anche
Scrivi un commento