Quattro vini bianchi che accompagnano all’autunno: le eccellenze dell’annata 2020 scelte da Nals Margreid per celebrare il passaggio di stagione

Quattro vini bianchi che accompagnano all’autunno: le eccellenze dell’annata 2020 scelte da Nals Margreid per celebrare il passaggio di stagione

Terroir ed esperienza sono elementi fondamentali per ottenere vini di eccellenza. Nals Margreid, cantina a Nalles, in Alto Adige, ha visto già riconosciuta la particolare qualità di diverse sue etichette della vendemmia 2020. Un anno caratterizzato da inverno con nevicate moderate e primavera fresca, ma con fioritura precoce delle viti dove, un’estate fresca con copiose piogge che ha influito sulla maturazione precoce del legno delle viti e sul conseguente sviluppo delle uve. Lievi ma ricorrenti piogge hanno segnato la fine estate e l’inizio autunno, periodo di vendemmia, con una bassa resa ma di eccellente qualità per Nals Margreid.

La combinazione perfetta tra terroir, pratiche di coltivazione manuali e metodi di vinificazione e affinamento, conferisce ai bianchi a denominazione Alto Adige DOC di Nals Margreid raffinatezza, elegante aroma fruttato, corpo pieno e acidità frizzante. Caratteristiche che si apprezzano degustando a bassa temperatura il quartetto di vini proposto dalla cantina. Il fine ed equilibrato Pinot Bianco Berg con il suo bouquet accattivante accompagna le occasioni informali e le pietanze leggere. Il Pinot Grigio Hill è perfetto per gli aperitivi, con il suo aroma fresco e speziato e le note armoniche e leggermente minerali al palato. Il Sauvignon Stein conquista con il sentore aromatico e la pienezza che si abbinano a diverse pietanze. Il Gewürztraminer Leitenrichiama un nettare aromatico, equilibrato ed elegante adatto come aperitivo e a piatti di mare.

Berg 2020
Dallo stile distintivo e seducente e dal colore giallo paglierino, questo Pinot Bianco svela al naso un profumo di mele mature e ananas dolce. In bocca è raffinato e brioso, coniugando perfettamente aroma fresco e acidità. Questo vino alpino dalla spiccata personalità nasce da monovitigno coltivato a 500 metri s.l.m. I grappoli maturano in zone calde su terreni di ghiaia calcarea e sono raccolti tardivamente, al fine di armonizzare la vivace acidità di Berg con l’eleganza e il finale aromatico. Alla delicata pigiatura segue la maturazione per diversi mesi in acciaio. La forte personalità di questo vino si abbina bene ad aperitivi, antipasti leggeri e pietanze a base di pollame o pesce.

Hill 2020
Vino sobrio e raffinato, il Pinot Grigio Hill si distingue per la piacevole pienezza, la straordinaria struttura e l’acidità equilibrata. Dallo stile vivace e contemporaneo, questo vino riempie il calice con la sua luminosa veste giallo paglierino ed emana profumi speziati e note fruttate di mela matura e pera. Al palato spicca per vigorosità, struttura e persistenza. Il nome rimanda alle colline a sud di Magrè, dove viti di 80 anni prosperano su terreni argillosi e sabbiosi in condizioni geoclimatiche ideali per dar vita a questo pinot grigio dalla grande espressività. Le uve di questo monovitigno vengono raccolte a mano e fatte fermentare e maturare in acciaio. Hill è il perfetto vino da aperitivo e si abbina anche ad antipasti leggeri, pietanze a base di pesce o funghi e verdure.

Stein 2020
Questo Sauvignon nasce su terreno di porfido e ghiaia nel conoide alluvionale su cui sorgono i vigneti di Nalles, elementi che donano il tipico carattere e sentore. Nel calice si distingue per il suo delicato giallo paglierino, mentre i sentori di pompelmo e fiori di sambuco soddisfano l’olfatto. Il suo corpo è caratterizzato da fruttata aromaticità e invitante pienezza. Brioso e piacevolmente pieno, questo vino conquista il palato con slancio e regala un finale prolungato. Prima di maturare per alcuni mesi in acciaio inox, le uve di questo monovitigno vengono raccolte a mano e pigiate delicatamente. Si abbina con grande maestria a innumerevoli pietanze, dai leggeri antipasti vegetariani, alla pasta fresca, al pesce alla griglia.

Leiten 2020
Dalla terra autoctona da cui ha origine il Gewürztraminer, nell’area collinare di Termeno, proviene il Leiten. Un vino elegante ed equilibrato che spicca per la sua intensa aromaticità e il suo carattere varietale. Di colore giallo oro luminoso, Leiten presenta un bouquet di chiodi di garofano e petali di rosa. In bocca è armonico, corposo e persistente. Dopo la pigiatura soffice e la fermentazione alcolica, il vino viene affinato per cinque mesi in vasche d’acciaio. Ottimo come aperitivo, Leiten si abbina bene anche a piatti di pesce e crostacei o per arrotondare piccanti pietanze asiatiche.

Leggi Anche
Scrivi un commento