Premio Bindi 2009

Premio Bindi 2009

1) Soggetto proponente
Il concorso viene indetto dal Comune di Santa Margherita Ligure.
La realizzazione è affidata all’Associazione Culturale Le Muse Novae di Chiavari

2) Il Premio Bindi è aperto ai musicisti e compositori di testi di nazionalità italiana

3) Il concorso è suddiviso in due categorie: sezione Cantautori e sezione Musicisti Compositori

4) L’iscrizione al concorso è gratuita. Il termine di iscrizione è stabilito entro e non oltre il giorno 31 maggio 2009. La domanda
dovrà essere spedita a: PREMIO BINDI c/o Associazione Culturale Le Muse Novae – Via Vinelli 34/3 – 16043 Chiavari (GE). Farà fede il timbro postale. Non si risponde del materiale
non pervenuto a causa di disguidi postali.

5) Per l’iscrizione ogni artista dovrà far pervenire una domanda in carta semplice con allegata la seguente documentazione:

– specifica della categoria a cui s’intende candidarsi (sezione Cantautori o sezione Musicisti Compositori)
– biografia
– composizione del gruppo in caso di BAND CANTAUTORALE per la sezione Cantautori
– demo (MC o CD) contenente due brani inediti
– testi scritti rigorosamente in lingua italiana che verranno presentati al concorso
– 1 foto
– scheda tecnica (intesa come esigenze tecniche ai fini dell’esibizione”live” nel caso si rientrasse nel numero dei dodici finalisti)
– dati anagrafici dell’artista/responsabile con recapiti telefonici ed e-mail
– eventuale sito internet

6) Le spese di viaggio e di soggiorno sono a carico dei partecipanti, che potranno, comunque, godere di particolari agevolazioni fruendo degli esercizi
alberghieri convenzionati. Per informazioni più specifiche in merito, ci si relazionerà con l’organizzazione.

7) Tutte le iscrizione ricevute entro il limite di tempo fissato verranno vagliate da una apposita commissione. Verranno ammessi 10 artisti: 5 finalisti
per la sezione Cantautori e 5 finalisti per la sezione Musicisti Compositori. Tuttavia, l’Organizzazione si riserva il diritto a modificarne la suddetta ripartizione.

I criteri di selezione terranno conto del materiale pervenuto e della qualità dello stesso.Sia per la preselezione, sia per i prescelti in sede di spettacolo, i partecipanti prendono atto
dell’inappellabile giudizio degli Osservatori e degli Esperti dell’Organizzazione.

8) I partecipanti ammessi alla selezione finale del Premio Bindi con esibizione «live», saranno avvisati tramite raccomandata con ricevuta di
ritorno entro e non oltre il 15 giugno 2009. Il criterio di selezione dei 10 finalisti si baserà sulla preparazione strumentale e compositiva del partecipante. Sarà privilegiato
come strumento il pianoforte, essendo stato lo stesso Bindi un pianista.

9) La partecipazione al Premio Bindi sottintende l’accettazione completa ed incondizionata del presente regolamento.

10) Il materiale da proporre all’Organizzazione e che verrà sottoposto alla valutazione della commissione preposta, dovrà essere composto da
due brani inediti. Per la SEZIONE CANTAUTORI, gli osservatori riserveranno attenzione non solo alla qualità musicale, ma anche al contenuto letterario, poetico e originale delle canzoni
(si richiede di allegare i testi dei due brani); per quanto concerne la sezione MUSICISTI COMPOSITORI, gli osservatori riserveranno attenzione alla qualità musicale, alla melodia,
all’arrangiamento e all’esecuzione dei brani.

11) Durante le serate conclusive del Premio Bindi i partecipanti si esibiranno con accompagnamento «live»: infatti, l’organizzazione mette a
disposizione un quartetto composto da pianoforte/tastiere, basso/contrabbasso, batteria/percussioni, fiati (sax,clarino, flauti). Il partecipante dovrà far pervenire all’organizzazione le
partiture per gli strumenti sopra elencati almeno 15 gg prima dalla propria esibizione.

Per quanto riguarda, il caso di Band Cantautorale, ovviamente il discorso decade e l’esibizione live sarà tenuta dalla formazione candidata che, comunque, potrà usufruire degli
strumentisti messi a disposizione dall’Organizzazione qualora ve ne fosse la necessità.

12) Il Premio Bindi si svolgerà nei giorni 10 e 11 luglio 2009. Vi saranno due serate di selezione «live» dei 10 finalisti: la prima
serata i finalisti dovranno esibirsi con un brano di Umberto Bindi assegnato dalla Commissione; la seconda e ultima serata, i finalisti si esibiranno con il brano di propria composizione ammesso
al concorso e sarà decretato il vincitore dell’edizione 2009. Per quanto concerne il brano di Umberto Bindi, l’esecuzione prevista per la sezione MUSICISTI COMPOSITORI sarà in
versione strumentale.

13) I premi sono i seguenti:

– 1° Classificato – Targa di riconoscimento e borsa di studio di € 3.000
– Targa di riconoscimento come «miglior testo»
– Targa di riconoscimento come «miglior musica»

14) Per ulteriori informazioni contattare:

– Associazione Culturale Le Muse Novae, Signora Corsi Enrica, cell. 348/2243585, http://www.premiobindi.com , info@premiobindi.com

– Comune di Santa Margherita Ligure, Ufficio Turismo e Cultura. Tel. 0185/205471

Leggi Anche
Scrivi un commento