Mr. Prezzi, Codacons: «è inutile sorvegliare i prezzi»

Antonio Lirosi è Mister Prezzi. Giunge oggi la nomina da parte del Presidente del Consiglio Romano Prodi, «aldilà della stima personale nei confronti di Lirosi, persona
onesta ed efficiente – commenta il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – resta il fatto che il controllo sui prezzi viene affidato ad un soggetto che è funzionalmente dipendente dal
Ministero, il quale i prezzi non solo dovrebbe controllarli già, ma che sui prezzi può ampliamente influire, si tratta quindi di una commistione tra controllato e controllore che
è sicuramente da bocciare».

«Mister Prezzi – prosegue Rienzi – con questo nome da concorso di bellezza, sembra avere una valenza più estetica che funzionale, senza contare che non serve a nulla sorvegliare i
prezzi al dettaglio se non si ha un reale potere di intervento sugli stessi; i consumatori chiedono sanzioni severe ed immediate contro gli speculatori e interventi concreti che portino ad una
riduzione generalizzata dei listini».
«Accanto a Mister Prezzi – conclude il Presidente Codacons – occorrerebbe istituire anche «Mister Speculazioni», individuando la categoria che più di tutte ha
contribuito nell’ultimo anno ad alimentare il caro-vita».

Leggi Anche
Scrivi un commento