Miss Fruitness affiancherà Mister Fruitness nella promozione dei consumi di frutta fresca

Miss Fruitness affiancherà Mister Fruitness nella promozione dei consumi di frutta fresca

Ferrara – L’estate è la stagione del benessere, grazie alla sua ricchezza di frutta fresca e alla possibilità di fare movimento all’aria aperta. Per questo, l’estate
è anche il periodo perfetto per la ripresa della campagna Fruitness, Enjoy-it!, il progetto promosso da nove imprese Socie di CSO (Afe, Alegra, Apofruit, Naturitalia,
Granfrutta Zani, Cico, PempaCorer, Made in Blu, Orogel) e co-finanziato dall’Unione Europea e dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali per la promozione di stili di vita sani e della
corretta alimentazione in Germania, Regno Unito, Svezia, Danimarca e Polonia.

Tante le novità di quest’anno per il programma Fruitness, a partire da un nuovo testimonial: Miss Fruitness, che affiancherà il supereroe Mister Fruitness nella
promozione dei consumi di frutta fresca – in particolare kiwi, pere, pesche e nettarine, susine e albicocche – e nella diffusione di stili di vita sani e all’insegna dell’attività
fisica.

Il messaggio è semplice: fare sport e mangiare frutta fa bene ma è anche e soprattutto un piacere ed è il modo migliore per godersi l’estate. Un messaggio particolarmente
importante anche dal punto di vista sociale, se si considera che, secondo il rapporto “Health at a Glance Europe 2010” elaborato da Commissione Europea e Ocse, nell’Europa a 27 il 15% della
popolazione è obesa, un dato che in Regno Unito raggiunge il 24,7%.

Se si guarda ai consumi pro-capite (dati Freshfel Europe 2012), pochissimi paesi nord europei raggiungono la dose giornaliera di 400 grammi di frutta e verdura raccomandata. La Danimarca si
ferma a 250 grammi pro capite al giorno, la Germania a 184, a 182 la Svezia, a 158 il Regno Unito e a circa 150 la Polonia.

Per fare fronte a questa situazione scenderanno in campo i supereroi Fruitness, che con attività promozionali sui punti vendita, comunicazione ai media e sui social network e altri
eventi metteranno in contatto i giovani dai 16 ai 35 anni di questi paesi con le varietà di frutta più rappresentative del panorama europeo e con tanti consigli per curare la
propria salute divertendosi e con gusto.

Su internet, il sito www.fruitness.eu offre informazioni, giochi e consigli sulla salute e sul consumo di frutta
fresca. 

www.csoservizi.com

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento