Maltempo: Coldiretti, grandine distrugge raccolti, mln di danni

Maltempo: Coldiretti, grandine distrugge raccolti, mln di danni

Il maltempo con la caduta della grandine a macchia di leopardo ha colpito duramente i raccolti con gravi danni alle coltivazioni frutticole. E’ quanto afferma la Coldiretti nel sottolineare che
sono milioni di euro le perdite provocate nel nord Italia da nubifragi, temporali violenti, vento forte e grandinate che si stanno spostando ora al centro e al sud, secondo l’avviso di avverse
condizioni atmosferiche emesso dalla Protezione civile.

La grandine – sottolinea la Coldiretti – si è abbattuta sui pescheti della Romagna provocando danni irreversibili a frutti dopo che il maltempo nei giorni scorsi ha interessato tutte le
regioni del nord. Le precipitazioni in questa fase stagionale se si manifestano con temporali intensi oltre a danneggiare le coltivazioni mettono in pericolo la stabilità dei terreni che
non riescono ad assorbire l’acqua che cade violentemente e tende ad allontanarsi per scorrimento. Una situazione che – conclude la Coldiretti – aumenta il rischio frane e smottamenti in un
Paese dove il territorio di sette comuni su dieci è a rischio frane od alluvioni.

Leggi Anche
Scrivi un commento