Il Presidente Bush è giunto a Roma

Il Presidente degli Stati Uniti Bush è arrivato Roma per la visita ufficiale di 48 ore, l’ultima del suo mandato. L’Air Force One, proveniente da Berlino, è atterrato a Ciampino
alle 16.10. Per questa sera non è previsto alcun impegno ufficiale e il corteo presidenziale si è trasferito subito a villa Taverna, residenza dell’ambasciatore statunitense dove
Bush sarà ospitato.

Domani mattina l’incontro con presidente della Repubblica Napolitano, nel pomeriggio il colloquio con Berlusconi. Il presidente del Consiglio si impegnerà a rendere più flessibile
l’impiego delle truppe italiane in Afghanistan, in cambio gli Stati Uniti dovrebbero appoggiare la partecipazione italiana nel gruppo di mediatori sul nucleare iraniano. Venerdì Bush
incontrerà il Papa. Enormi le misure di sicurezza predisposte nella capitale, dove oggi si è svolto il corteo «No war» che ha contestato la visita del presidente Usa.

Leggi Anche
Scrivi un commento