Germania: bimbo in vendita su eBay, la mamma: «solo uno scherzo»

Bimbo in vendita su eBay, ma era solo uno scherzo. Una mamma tedesca ha messo un’inserzione sul noto sito di commercio on line fingendo di volere sbarazzarsi del figlioletto perché
piangeva troppo. L’annuncio era accompagnato da una foto del piccolo e recitava: «Offro in vendita il mio bebè quasi neonato perché piange troppo. Maschio, lungo 70
cm». Base d’asta un euro.

I responsabili del sito hanno subito avvisato le autorità, risultato: la polizia ha affidato il bimbo ai servizi sociali e ha aperto un’indagine per sospetto traffico di bambini. La
giovane mamma, che ora dovrà sottoporsi a esami psichiatrici, si difende: «Era solo una bravata».

Leggi Anche
Scrivi un commento