Finale nazionale della 18esima edizione «Maestri dell’Espresso Junior»

Finale nazionale della 18esima edizione «Maestri dell’Espresso Junior»

Nato nel 1992 dalla collaborazione tra illycaffè e Cimbali, il concorso ha come obiettivo quello di integrare la formazione degli studenti del terzo anno degli Istituti Professionali
Alberghieri, trasmettendo loro da un lato la cultura del caffè e la corretta preparazione dell’espresso e del cappuccino. Dall’altra, l’iniziativa si propone di sensibilizzare i futuri
professionisti del bar sull’importante ruolo della figura che andranno a ricoprire, valorizzandone gli aspetti di servizio e comunicazione.

Attualmente iscritte 105 scuole su tutto il territorio italiano

Illycaffè, con sede a Trieste, produce e commercializza un unico blend di caffè espresso ed è marca leader nel segmento del caffè di alta qualità. Ogni giorno
vengono gustate oltre 6 milioni di tazzine di caffè illy. illy viene venduto in oltre 140 paesi in tutto il mondo ed è disponibile in oltre 50.000 fra i migliori ristoranti e
bar.

Espressamente illy, la catena di caffè all’italiana in franchising, tocca ad oggi oltre 30 Paesi con all’attivo 210 locali. Con l’obiettivo di accrescere e diffondere la cultura del
caffè l’azienda ha istituito l’Università del caffè, il centro di eccellenza che offre una formazione completa teorica e pratica ai coltivatori, ai baristi e agli
appassionati su tutte le tematiche attinenti al caffè. A livello globale la società ha circa 700 dipendenti e ha realizzato nel 2007 un fatturato consolidato di 270 milioni di
euro.

Gruppo Cimbali. Fondata nel 1912, Cimbali ha fatto la storia delle macchine per caffè espresso e cappuccino professionali in Italia e nel mondo. La straordinaria passione per la
qualità e la vocazione per l’innovazione hanno portato l’azienda ad essere leader mondiale di mercato.

Gruppo Cimbali ha sede a Binasco, nelle immediate vicinanze di Milano, e vanta la più vasta superficie al mondo interamente dedicata alla produzione di macchine per caffè
professionali, con 4 stabilimenti e 75.000 m2 totali, di cui 40.000 m2 coperti. Con 600 dipendenti, oggi esporta circa il 70% della propria produzione attraverso una rete composta da oltre 700
distributori diretti. Nel 2007 ha realizzato un fatturato consolidato di 121 milioni di euro

Leggi Anche
Scrivi un commento