Fantini Group (già Farnese Group) tra le Best Managed Companies di Deloitte

Fantini Group (già Farnese Group) tra le Best Managed Companies di Deloitte

Il prestigioso riconoscimento internazionale per il terzo anno consecutivo incorona l’azienda vinicola abruzzese fondata e guidata da Valentino Sciotti.

Il Best Managed Companies è una sorta di oscar dell’innovazione: voluto da Deloitte – colosso mondiale della consulenza e revisione bilanci, fa parte delle cosiddette Big Four, le quattro più grandi aziende del settore, insieme a PricewaterhouseCoopers, EY e KPMG. Ma è proprio al vertice assoluto in termini di ricavi e numero di professionisti – premia le aziende che eccellono per capacità organizzativa, strategia e performance. Ha respiro internazionale e incorona a oggi più di 1000 Best Managed Companies riconosciute in 23 Paesi.

Nei giorni scorsi è stato reso noto l’elenco dei vincitori dell’edizione italiana 2020, la terza della storia: e tra loro spicca ancora una volta Fantini Group (già Farnese Group, il rebranding è in corso proprio in queste settimane, ndr), il giovane gruppo vinicolo abruzzese che, fondato e guidato da Valentino Sciotti, in pochissimi anni è diventato leader tra le aziende esportatrici del Sud Italia con quasi 20 milioni di bottiglie, grazie a un’attenta politica votata alla più alta ricerca qualitativa e di marketing.

«Il successo non è solo fare grandi vini, oppure vendere tanto. Il successo è anche avere un team professionisti che attraverso i risultati tecnici e commerciali rendono efficiente e sana un’azienda, così che possa diventare motore trainante di un economia di piccole aree rurali» spiega Sciotti, davvero soddisfatto per il prestigioso riconoscimento.

È il terzo anno consecutivo che Fantini si distingue tra le Deloitte Best Managed Companies. Le motivazioni sono lusinghiere: “Innovazione, passione, altissimo livello qualitativo e un packaging accattivante, il tutto realizzato con la cura del particolare di una boutique winery: questo è Fantini. Vini in grado di rispondere anche ai palati più esigenti assaporando nel calice un’emozione piena e coinvolgente”. Fantini è l’unica azienda abruzzese ad aver ottenuto l’alloro, tra le 59 che si sono fatte luce in Italia. «Sono orgoglioso del nostro fantastico dream team», conclude Sciotti.

L’iniziativa BMC di Deloitte è sostenuta da Altis Università Cattolica, da Elite (il programma del London Stock Exchange Group che supporta lo sviluppo e la crescita delle imprese ad alto potenziale) e da Confindustria. La giuria indipendente, formata da autorevoli esponenti del panorama imprenditoriale, accademico e istituzionale italiano, ha eletto le migliori aziende dopo aver valutato 6 pillar: strategia, competenze e innovazione, corporate social responsability, impegno e cultura aziendale, governance e misurazione delle performance, internazionalizzazione.

Leggi Anche
Scrivi un commento