Emilia Romagna: Riccardo Bertolini nuovo vicepresidente di Confindustria

Emilia Romagna: Riccardo Bertolini nuovo vicepresidente di Confindustria

Il Consiglio regionale di Confindustria Emilia-Romagna ha nominato all’unanimità l’imprenditore modenese Riccardo Bertolini come  nuovo vicepresidente al posto di
Pietro Ferrari, eletto a giugno presidente di Confindustria Modena.

Bertolini entra così a far parte del Comitato di presidenza di Confindustria Emilia-Romagna presieduto da Anna Maria Artoni, insieme agli altri vicepresidenti Massimo Hilbe,
Alberto Lunardini e Mario Riciputi, al presidente dei Giovani imprenditori Giovanni Mistè e al presidente della Piccola Industria Riccardo Casadei.

Quarantanove anni, dal 1997 Bertolini è amministratore unico di Arbe Industrie Grafiche, una realtà industriale con più di cento dipendenti, specializzata nella
produzione di riviste, cataloghi e volumi, con un fatturato che supera i 30 milioni di euro.

Ha ricoperto svariati incarichi confindustriali: attualmente è componente del Consiglio direttivo di Confindustria Modena e della Giunta di Assografici, è stato presidente
del Gruppo Giovani Industriali modenese e vicepresidente regionale dei Giovani imprenditori. Oggi è anche presidente del Consorzio Sviluppo Energia 2, società mista
pubblico-privata per la gestione dell’acquisto di energia e gas.

Leggi Anche
Scrivi un commento