SIGEP 2022, torna l’ambasciatore italiano del dolce

SIGEP 2022, torna l’ambasciatore italiano del dolce
Sabato torna dal vivo il SIGEP di IEG – Italian Exhibition Group. In fiera a Rimini, dal 12 al 16 marzo, il 43° Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè porta il foodservice dolce e il mondo dell’horeca al centro del business con la sua decisa vocazione internazionale e la riconoscibilità di un prodotto tipicamente italiano. In fiera 950 brand espositori disposti su 90mila metri quadri di superficie, per un settore che in Italia nel 2021 si stima abbia generato un valore complessivo di 9,5 miliardi di euro di fatturato.
 
LA OPENING CERIMONY
La cerimonia d’apertura è prevista per sabato alle 11 in hall Sud (Ingresso da via Emilia). Interverranno: Lorenzo Cagnoni, presidente Italian Exhibition Group; Jamil Sadegholvaad, sindaco di Rimini; Stefano Bonaccini, presidente Regione Emilia-Romagna; Gian Marco Centinaio, sottosegretario di Stato per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.
 
SOSTENIBILITÀ CHIAVE DI VOLTA DEL FUORI CASA
Sempre in hall Sud, ma alle 14, si terrà il talk sul tema “La sostenibilità come motore per la crescita del fuori casa”. Dopo i saluti di benvenuto di Corrado Peraboni, amministratore delegato Italian Exhibition Group, interverranno: Fabio Fava, direttore Centro Interdipartimentale Alma Mater Institute on Healthy Planet (Alma Healthy Planet) e Coordinatore scientifico/tecnico del Gruppo di Coordinamento Nazionale per la Bioeconomia presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri; Daniele Fattibene, ricercatore presso Istituto Affari Internazionali (IAI); Cecilia Manget, head of Foodservice Europe, The NPD Group.
 
PRESENTI I GRANDI MAESTRI DEL DOLCIARIO ARTIGIANALE
In fiera i settori Gelato, Pastry, Choco, Bakery, Coffee saranno rappresentati in tutte le loro declinazioni, con un focus sull’innovazione di prodotto accomunata dalfil rouge della sostenibilità. E ancora la Vision Plaza, con talk non stop su trend di filiera, consumatori, tecnologie, strategie di mercato dei diversi paesi del mondo. E poi le quattro Arene dedicate a Gelato, Pasticceria, Panificazione e Caffè, in un alternarsi continuo di eventi, concorsi e dimostrazioni con i grandi maestri mondiali del dolciario artigianale.
 
SIGEP HUB INTERNAZIONALE DELLA FILIERA DEL FOODSERVICE DOLCE
La manifestazione accoglierà anche numerose delegazioni di buyer in arrivo dal continente americano ed europeo, dalle aree del Mediterraneo e del Golfo, oltre che da Sud Est Asiatico ed Asia Centrale. In tutto oltre 300 buyer, provenienti da più di 70 paesi, con 3.500 incontri fissati.
La 43° edizione di Sigep riunirà infatti tutte le business community della filiera, diventando hub internazionale ed incubatore di innovazione e nuovi trend per lo scenario globale. Successivamente, dal 16 al 18 marzo, spazio all’upgrade digitale (Digital Agenda), che offrirà ai visitatori dei mercati più lontani una tre-giorni di incontri online con gli espositori della manifestazione.
Leggi Anche
Scrivi un commento