SIGEP 2008 il trionfo della pasticceria

Rimini – La Grande Pasticceria Internazionale trova abitualmente a SIGEP (RiminiFiera 26-30 gennaio 2008) il proprio riferimento, non potrebbe essere diversamente, poiché è
il Salone professionale leader al mondo per la sua capacità di attrarre, e quindi di rappresentare, ogni comparto di uno dei settore storici dell’alimentazione italiana apprezzato in
tutto il mondo.

La rassegna è sede anche nel 2008 di appuntamenti che esaltano la maestria dei suoi operatori e accolgono i futuri professionisti.

Ricca si presenta l’area CON.PA.IT. (Pad. D1) con i Grandi Campionati della pasticceria.
Si debutta sabato 26 gennaio con il concorso tra scuole alberghiere per decretare La scuola alberghiera campione d’Italia.
Domenica 27 gennaio, dalle ore 9,00 alle 16,00, si svolgerà il Campionato italiano juniores, competizione tra ragazzi under 22 che si sfideranno in diretta all’area Con.Pa.It (pad. D1)
di fronte ad una giuria internazionale. Il vincitore sarà proclamato Campione d’Italia juniores e parteciperà al Campionato del Mondo che si terrà a Lisbona a fine
2008.
Lunedì, 28 gennaio, dalle ore 9,00 alle 16,00, è previsto il Campionato italiano seniores. I concorrenti, provenienti dalle selezioni che si sono tenute in tutto il territorio
nazionale, parteciperanno al concorso in diretta presso il Forum Con.Pa.It. Il vincitore sarà proclamato Campione d’Italia 2008 della Pasticceria ed entrerà di diritto nella
nazionale italiana pasticceri che rappresenterà l’Italia a Roma alla Coppa Europa di Pasticceria ad ottobre 2008. I Campionati vantano il patrocinio della Presidenza della Repubblica che
ogni anno invia medaglie d’argento per i vincitori.
Martedì 29 gennaio, dalle ore 9,00 alle 17,00, appuntamento con il Gran Gala della Pasticceria Italiana. Il Forum Con.Pa.It si trasforma in una grande piazza italiana della dolcezza:
pasticceri di tutta Italia incontreranno le Aziende partner della Confederazione e realizzeranno la pasticceria da banco o tipica utilizzando al meglio i prodotti che le aziende stesse
forniranno. Sarà uno scambio di idee tra gli operatori ultimi e le aziende produttrici.

Come sempre, l’arena del Forum della Pasticceria – il cui prestigioso sponsor è CO.DA.P – riserverà uno spazio alle giovani leve del settore: è oramai dal 1991 che Sigep e
Pasticceria Internazionale organizzano SigepGiovani Stage, realizzato con il coordinamento logistico e didattico di Luciano Pennati. In pratica, allievi di sei Istituti professionali verranno
affiancati ai professionisti italiani e stranieri che interverranno al Salone durante le dimostrazioni e i concorsi del Forum Pasticceria, diretto da Vittorio Santoro di CastAlimenti. Ai
giovani apprendisti verrà in particolare dedicata la giornata di sabato 26 gennaio, quando i maestri pasticcieri di CastAlimenti impartiranno loro lezioni ed approfondimenti didattici.
E’ previsto l’allestimento di tavoli di cm 300×80 sui quali saranno esposti elaborati dolciari e informazioni relative alle varie scuole di formazione. Il tutto in collaborazione con Chiriotti
Editori.

Stile Con.Pa.It (Confederazione Pasticceri Italiani) proporrà il Forum Stile Con.Pa.it 2008 (Pad. D3): un’area che ospiterà eventi e incontri per ampliare e apprendere tecniche di
confezionamento.
La prima iniziativa è prevista sabato 26 gennaio, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, quando si svolgerà la dimostrazione Creando Innovativo: confezioni con materiali
insoliti, curiosi e rimanenze. Vi intervengono: Luciana Marcazzan, Patrizia Iori, Lara Flammia, Elena Losi, Claudia Faccio, Clementina Lusardi, Franca Sbardelli, Nicoletta Rinaldi, Elisa
Catanese, Silvana Spitale, Debora Stevanin, Anna Daloiso, GianFranco Soldati, Mirella Oliverio, Roberto Burchio.
Molto ricco è il programma degli appuntamenti di domenica 27 gennaio. Si comincerà con il confronto Scambio di culture: confezioni dal mondo, a cura di Viktoriya Yalanskaya,
Yevgeniya (designer), Kukhar dell’associazione Ucraina Venta JSC di Kiev, Sibylle Thierer e Mattias Schmidt dell’associazione tedesca Konditorenhandwerk, delle spagnole Motse Fontanet e Ana
Monge della Gremio Sindacal de Pasteleria Grup Gremial de Damas de Barcellona. Si proseguirà con l’incontro Confezioni con materiali poveri, a basso costo e confezioni elaborate con
giacenze di magazzino.
Interessante approfondimento Gemellaggio fioristi – pasticceri con l’intervento di Franca Sbardellini, esperta di allestimenti e ricevimenti prestigiosi, che darà dimostrazione
sull’utilizzo dei fiori in vetrinistica. Infine, Impariamo a farci dire dal cliente ?.E’ un piacere venire ad acquistare da lei!, con lezioni di relazione di merchandising.
Lunedì 28 gennaio, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 sono previste dimostrazioni di tecniche veloci per confezioni d’impatto sul tema La Pasqua ? non solo uova ma oggetti e
carta!, poi un Corso di vetrinistica di IV livello a cura del maestro vetrinista Gian Franco Soldati (ore 10.00 – 16.00) e Tecniche di vetrinistica dal mondo.
E’ stato fissato invece per martedì 29 gennaio, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00, il Campionato nazionale di vetrinistica che quest’anno si baserà sul tema: la
Pasqua. I lavori saranno valutati da una Giuria tecnica composta da esperti e giornalisti del settore. Verranno premiati i primi tre classificati. La cerimonia di premiazione si svolgerà
alle ore 17.30.

Quest’anno a Sigep, anche l’arte figurativa contribuirà ad ispirare le vetrine allestite dall’Accademia Con.ve.it (Associazione Confezionamento Vetrinistica Italiano in Pasticceria), che
ha scelto per il 2008 l’interpretazione di quadri d’autore come tema portante dei concorsi e delle dimostrazioni che promuoverà nelle giornate del Salone.
Sabato 26 gennaio saranno gli stessi rappresentanti dell’Accademia a creare una vetrina di 2×2,50 mt. che riprodurrà La Primavera del Botticelli. Un lavoro che darà spazio ai
prodotti di pasticceria pasquali, in particolare alle uova, che diverranno poi i protagonisti delle dimostrazioni di confezionamento non stop previste domenica 27 gennaio. Un’occasione questa
per carpire idee regalo in vista delle successive festività e altre feste primaverili.
Lunedì 28 gennaio, a partire dalle 9,30, al via la 1ª edizione del «Torneo delle Accademiche». Le sei
partecipanti alla gara saranno sorteggiate tra le 12 Maestre di attività commerciali e pasticceria diplomatesi nel corso di simposi professionali organizzati da Con.ve.it. Martedì
28 gennaio si terrà la 3ª edizione del «Premio Hapù», che prende il nome dal tessitore egiziano del 1000
a.C che per primo pubblicizzò i propri prodotti artigianali in maniera moderna. Il concorso infatti consiste nel premiare colui o colei che nell’ambito della realizzazione di una vetrina
saprà ideare il messaggio promozionale più incisivo sia dal punto di vista visivo che scritto.

Da non dimenticare che la prestigiosa rivista Pasticceria Internazionale ha scelto Sigep 2008 per celebrare i 30 anni di attività e i 207 numeri usciti ininterrottamente dal 1978.
L’ampio stand 004 nella Hall Sud di Sigep sarà punto d’incontro della professione e delle aziende di settore. Un salotto di amicizia e stimolo per i tanti visitatori, che nel 2008 si
trasformerà anche in un luogo ove celebrare la pasticceria nella sua espressione più nobile, ovvero attraverso opere artistiche e non solo. Infatti, proprio accanto allo stand
Chiriotti Editori verrà allestita la mostra di lavori artistici dolciari per valorizzare e celebrare il potere poliedrico della «materia dolce» e per offrire sì molti
spunti tecnici, ma anche un’occasione per cogliere il piacere del bello. Zucchero, cioccolato, pastigliaggio, marzapane, pasta pane e lavori di confezionamento… il meglio dell’espressione
artistica di tanti professionisti che sono cresciuti, si sono conosciuti fra loro, innamorandosi ancora di più della loro professione.

Leggi Anche
Scrivi un commento