Prorogata la scadenza delle anticipazioni bancarie per i contributi Psr non ancora pagati

La Giunta regionale ha stabilito di prorogare il termine di scadenza dell’anticipazione bancaria a favore delle aziende agricole inserite in liste di liquidazione del Psr 2000-2006, rimaste non
pagate per esaurimento delle disponibilità finanziarie. La durata massima dell’anticipazione bancaria, inizialmente determinata in dodici mesi, viene così prorogata oltre tale
termine e comunque fino alla data del versamento del premio o del contributo da parte dell’Organismo pagatore regionale.

Leggi Anche
Scrivi un commento