Nutrimento & nutriMENTE

OIO, l’olio di semi cambia look

OIO, l’olio di semi cambia look

By Redazione

La collaborazione tra FutureBrand e il Gruppo Mataluni, oltre al restyling di olio Dante, ha dato vita alla nuova identità di OIO. Dalla
lattina, il prodotto era passato in tempi più recenti alla bottiglia in Pet senza però compiere un’operazione di segmentazione
dell’offerta. 

L’agenzia ha realizzato uno studio di structural design della bottiglia, trasformata in contenitore che richiama la forma degli antichi orci per l’olio. FutureBrand è intervenuta
anche sul logo, che ora si presenta con il puntino della ‘i’ che fuoriesce dalla shape. Al logo si accompagna il payoff ‘i tuttanatura’. La gamma è stata segmentata grazie all’uso di
colori e di closeup degli ingredienti base: mais, girasole e arachidi. Presenta inoltre un descriptor per ciascuna referenza, con l’obiettivo di agevolare il consumatore nella
scelta dell’olio da frittura più indicato per la sua cucina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: