Oggi il voto di fiducia alla Camera. Prodi fiducioso

Il presidente del Consiglio Romano Prodi ieri sera mostrava ottimismo sulla soluzione della crisi di governo aperta dall’ex ministro Mastella. Oggi pomeriggio la Camera voterà la fiducia
chiesta ieri dal premier. Per la maggioranza i numeri di Montecitorio non riserveranno sorprese, come quelle attese giovedì dal voto in Senato.

Dall’opposizione Forza Italia, Alleanza Nazionale e la Lega chiedono a gran voce di tornare alle urne e per questo premono sul Quirinale. Silvio Berlusconi paventa la mobilitazione popolare se
Prodi non dovesse rassegnare le dimissioni. Ma per L’Udc di Casini resta in piedi l’ipotesi di un governo di responsabilità nazionale. Intanto questa mattina alle 11 il capo dello Stato
Napolitano interverrà davanti alle camere riunite a Montecitorio per la cerimonia del sessantesimo anniversario della Costituzione repubblicana.

Leggi Anche
Scrivi un commento