Latte: Assolatte accetta ripresa trattativa

L’Assolatte, l’associazione rappresentante dell’industria di lavorazione del latte, ha accettato di riprendere la trattativa sul prezzo riconosciuto alla stalla agli allevatori fissando un
incontro per il prossimo martedì 10 giugno, come richiesto dalla Coldiretti.

Lo ha annunciato il vice presidente nazionale della Coldiretti Nino Andena ai manifestanti del presidio di Pieve San Giacomo (Cremona) nel riferire i contenuti della comunicazione ricevuta dal
presidente di Assolatte Giuseppe Ambrosi. «Siamo soddisfatti – ha dichiarato Andena – perchè è stata accolta la nostra richiesta di tornare a sedere al tavolo delle
trattative, ma non smobiliteremo i presidi fino a quando non si sarà giunti a una positiva conclusione del negoziato al quale chiediamo alla controparte di partecipare con senso di
responsabilità».

Leggi Anche
Scrivi un commento