L'Anpi si radica sul territorio e attende la risoluzione della crisi di governo per il decreto sulle liberalizzazioni

«L’Associazione Nazionale Parafarmacie Italiane aderente a Confesercenti si sta radicando nel territorio con una serie di assemblee regionali che si sono svolte in Lazio, Veneto,
Calabria, Basilicata e nei prossimi giorni sono già previste in Lombardia, Piemonte, Liguria Emilia Romagna. Lo comunica Lino Busa’ – coordinatore imprese di servizi di Confesercenti.

«Il decreto Bersani sulle liberalizzazioni – afferma Busa’ – e’ fermo al Senato per la crisi di governo ma qualunque sarà l’esito della stessa i farmacisti non titolari e gli
imprenditori che hanno aperto una parafarmacia sono intenzionati a riprendere la loro battaglia per il riconoscimento della loro professionalità».

Leggi Anche
Scrivi un commento