Intesa Regione-Conferenza Episcopale del Lazio per la costruzione di nuove chiese

Roma – Il cardinale Camillo Ruini e il presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo hanno siglato questa mattina nella sede del Vicariato di Roma in Piazza San Giovanni in
Laterano un protocollo d’intesa per la costruzione di nuove chiese nel Lazio, il documento rafforza gli accordi esistenti e individua le priorità d’intervento sulla base dei fondi messi
a disposizione dalla Regione.

Il protocollo prevede la costruzione di nuove chiese nella provincia di Roma e nelle altre quattro province del Lazio. Per il 2007 sono stati stanziati un milione e duecentomila euro per sei
interventi nei comuni di Roma, Albano, Latina, Velletri, Gaeta e Civita Castellana.

Il Cardinal Ruini ha sottolineato come “l’accordo dalla diocesi di Roma si allarga a tutto il Lazio per i nuovi complessi parrocchiali che – ha precisato – sono importanti soprattutto in aree
di nuova urbanizzazione dove c’è bisogno di chiese».

Mentre il presidente Marrazzo ha ricordato che l’intesa «ha per obiettivo principale la costruzione di nuove chiese, ma anche un’importante funzione sociale in una Regione come il Lazio
che si allarga sempre di più e diventa ogni giorno più multietnico, multiculturale e multireligioso».

Per l’assessore regionale ai Lavori pubblici e Casa Bruno Astorre la novità dell’intesa è nell’assenza di scelte discrezionali da parte della Regione Lazio e dal fatto che “nasce
una collaborazione che, dalla diocesi di Roma, si allarga ora a tutto il Lazio».

Leggi Anche
Scrivi un commento