Site icon Newsfood – Nutrimento e Nutrimente – News dal mondo Food

Giampietro Comolli e EXPO2015. Il progetto fuori Expo è incentrato sul grande fiume Po

Giampietro Comolli e EXPO2015. Il progetto fuori Expo è incentrato sul grande fiume po come risorsa turistica, come attrazione turistica. Un fiume spesso dimenticato, un fiume lasciato molto a se stesso, un fiume che è per questo molto naturale, anche grezzo, senza cementificazione con grandi sponde di pioppi, campi, boschi e diverse isole naturali di sabbia che ne dividono il corso e lo rendono ancora più sinuoso e variegato. Per EXPO2015 il fiume PO può essere una attrazione, da Saluzzo in provincia di Cuneo a Venezia, porto naturale, culturale, di grande fascino, passando per il Delta, unico, ampio e grande albergo diffuso. Un fiume Po che può diventare una nuova meta turistica nazionale grazie anche alle 60 Canottieri e Circoli nautici che si affacciano sul fiume, con golene, porticcioli, rimessaggi per barche, per una navigazione da diporto, ma anche turistica con le motonavi e anche commerciale nel suo tragitto finale da Mantova a Venezia, grazie anche ai canali navigabili, alle connessioni fra fiume Po e Adige. Un grande fiume ricco di punti di ristoro, di luoghi per pic-nic, spina dorsale di “cluster” di prodotti alimentari di pregio

Exit mobile version