ENPALS: le comunicazioni obbligatorie on line

L’Enpals ha fornito informazioni in merito al nuovo sistema di comunicazioni obbligatorie on line che decorre dall’11 gennaio scorso.
Da tale data, infatti, tutti i datori di lavoro, in caso di assunzione, trasformazione o proroga del rapporto di lavoro, devono darne comunicazione solo ai Servizi per l’impiego mediante i
servizi informatici accessibili dal portale del Ministero del lavoro (www.lavoro.gov.it).
La comunicazione telematica, dunque, è unica ed ha valore anche ai fini dell’assolvimento dell’obbligo di denuncia di instaurazione, trasformazione e cessazione del rapporto di lavoro
all’Enpals.
Dal 11 gennaio al 29 febbraio 2008, tuttavia, è in corso un periodo transitorio in cui permane la possibilità di scelta tra i nuovi modelli cartacei predisposti dal Ministero e la
comunicazione telematica unica: nel caso in cui il datore di lavoro scelga la modalità cartacea, dunque, è tenuto ad effettuare la denuncia relativa al rapporto di lavoro anche
all’Enpals (secondo le modalità indicate nella circolare n. 17/2007).

Leggi Anche
Scrivi un commento