Nutrimento & nutriMENTE

Distilleria Deta al Wine&Siena dal 12 al 14 marzo

Distilleria Deta al Wine&Siena dal 12 al 14 marzo

By Tiziana

Distilleria Deta sarà alla settima edizione di Wine&Siena. La storica azienda di Barberino Val d’Elsa parteciperà alla prima fiera di settore in presenza del 2022 insieme alle eccellenze premiate da The WineHunter Award e celebrate a Siena dal 12 al 14 marzo. Distilleria Deta sarà al tavolo 69, sala 2, sesto livello del Santa Maria della Scala con alcune delle sue eccellenze premiate lo scorso anno: dall’Antico Amaro delle Terme al Gin Giusto fino al Brandy Quattrino.

 

Distelleria Deta apre il 2022 con le grandi fiere. “Siena è un po’ anche casa nostra – commenta Francesco Montalbano, direttore generale di Distilleria Deta – e per questo siamo ancora più felici di partecipare e di far conoscere i nostri prodotti qui, a due passi dal nostro stabilimento. Il nostro Brandy Quattrino e le pregiate Grappe Bio, Brunello di Montalcino e Chianti Classico Riserva hanno già ricevuto al The WineHunter Award il bollino rosso, un attestato di qualità e di eccellenza. Dal 1926 la nostra Distilleria produce acquaviti e spirits curando ogni minimo dettaglio, selezionando le migliori vinacce toscane e facendo leva sull’esperienza dei nostri maestri distillatori. Con Wine&Siena inizierà a ritmo serrato il periodo delle fiere, con Taste a Firenze dal 26 al 28 marzo e Vinitaly ad aprile, per poi passare alle fiere internazionali e arrivare al Merano Wine Festival”.

 

A Wine&Siena primo evento fuori salone di Deta. Domenica 13 marzo Distilleria Deta organizza anche il primo evento ‘fuori salone’ nell’ambito di Wine&Siena con un doppio appuntamento. Alle ore 18, in piazza San Giovanni a Siena, presso il Bistrot ‘Il Battistero’ si svolgerà l’aperitivo aperto a tutti con due cocktail speciali: il Giusto’N Piazza, a base di Gin Giusto London dry con ginepro toscano di Distilleria Deta, cordiale al lime e pimento, schiuma di zenzero e polvere di liquirizia, e il Deta Fusion, realizzato con sake, pisco, riduzione di campari, agrumi e Antico Amaro delle Terme, ottenuto con infusione di erbe e radici al cento per cento toscani e affinato in barrique. Alle ore 20 seguirà la cena, a numero chiuso, presso il ristorante In Carrozza nel Vicolo delle Carrozze a Siena. Nel corso della serata, il barman Riccardo Aldinucci preparerà due cocktail con al centro due ‘classici’ della produzione di Distilleria Deta: il Gin Giusto e la Grappa Chianti Classico. Il primo pre dinner è il ‘Giusto Toscano’, con Gin Giusto, infuso alla mano di Budda, concentrato di rum e lime, liquore al finocchietto selvatico, top di mate e bordata di polvere di pomodoro, mentre il secondo after dinner è ‘Grappa etc…’, composto da succo pompelmo, Grappa Chianti Classico, bitter, infuso al cedro limone, yuzu, acqua di basilico e top di gingerbeer. Per informazioni e prenotazioni è possibile telefonare al numero  338-7168252.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: