Detrazione Irpef per il Tfr solo previa dichiarazione scritta al sostituto d'imposta

Chi cessa il rapporto di lavoro maturando il diritto alla corresponsione del trattamento di fine rapporto, dal 1 aprile 2008 ha diritto ad una riduzione Irpef se fornisce al sostituto d’imposta
una dichiarazione in cui afferma di non aver già beneficiato della stessa detrazione per altri rapporti di lavoro che si siano conclusi nello stesso periodo.
Lo ha reso noto l’Inps, che, con i messaggio n. 8620 del 14 aprile 2008, ha affrontato il tema delle nuove detrazioni che i sostituti d’imposta possono riconoscere a partire dal 2008 (anno
d’imposta 2007).

Leggi Anche
Scrivi un commento