Con la Ciliegia IGP di Marostica una manifestazione «Tira» l'altra

La primavera si conferma una stagione ideale per gustare le primizie della terra berica e, in tale ottica, anche quest’anno l’area marosticense sarà teatro di una serie di manifestazioni
rivolte alla promozione delle eccellenze agroalimentari locali, sostenute da Vicenza Qualità, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Vicenza attraverso una
costante attività di valorizzazione dei prodotti tipici e certificati.

In particolare, prenderà il via a partire da metà maggio un mese intero di feste, mostre ed eventi dedicati alla ciliegia, vera e propria delizia della terra vicentina. In questo
caso ad essere coinvolti, insieme all’Azienda Speciale camerale, saranno le Amministrazioni comunali dell’area di coltivazione e il Consorzio di tutela della Ciliegia di Marostica IGP. Durante
i prossimi fine settimana i consumatori potranno così conoscere le peculiarità delle ciliegie del territorio attraverso un percorso interamente rivolto alla loro degustazione.
Saranno inoltre messe in distribuzione le pubblicazioni di Vicenza Qualità della collana «Le gustosità vicentine», tra cui ovviamente quella riguardante la Ciliegia
Vicentina, che forniranno interessanti notizie su storia, coltivazione e ricette di alcuni dei prodotti agroalimentari più conosciuti dell’area berica.

Il primo appuntamento da segnare sul calendario è il 18 maggio, quando in località Pianezze San Lorenzo ad essere protagoniste saranno le
varietà «precoci» delle ciliegie: Sandre, Bigareaux, Roane e Romane coloreranno il centro storico del paese annunciando l’avvio di una nuova stagione tutta dedicata al
prelibato frutto.

Domenica 25 maggio l’attenzione si sposterà a Marostica, dove mostre-mercato e concorsi avranno come sfondo lo splendido scenario di Piazza degli
Scacchi e del Castello Inferiore. Nel corso della giornata saranno premiati i migliori prodotti e i coltivatori. Verranno inoltre allestiti gazebo e banchetti per la degustazione e la vendita
diretta delle ciliegie e dei prodotti del territorio.

La città di Mason Vicentino ospiterà invece il I° giugno la «Sagra delle ciliegie», accompagnando le tradizionali esposizioni
delle migliori Rosse con stand gastronomici e momenti di intrattenimento.

Il ciclo di eventi promozionali si concluderà quindi il 15 giugno a Corsara di Marostica, con un’intera domenica all’insegna dei Duroni e ciliegie
tardive in grande abbondanza.

Ma per i palati più esigenti e i veri buongustai le occasioni per gustare questo autentico tesoro alimentare non si esauriscono qui. Nei mesi di maggio e giugno, nell’ambito della
rassegna «A tavola con la Ciliegia di Marostica IGP», oltre trenta tra ristoranti e aziende agrituristiche del territorio proporranno nei loro menù piatti
speciali a base di ciliegia, portando sulle tavole i sapori della cultura gastronomica locale.

Del resto, ormai da trent’anni la ciliegia di Marostica fa parte integrante della tradizione alimentare vicentina, tanto da essere stata la prima ciliegia italiana ad aver raggiunto il
traguardo del marchio IGP, cioè l’Indicazione Geografica Protetta da parte dell’Unione Europea. Non solo. Marostica è stata scelta come sede nazionale della «Città
delle Ciliegie» e continua ad essere un punto di riferimento nazionale per la sua coltivazione.

La cerasicoltura del Marosticense comprende in particolare i Comuni di Salcedo, Fara Vicentino, Breganze, Mason, Molvena, Pianezze, Marostica e Bassano e colloca la provincia di Vicenza tra i
primi posti nel Veneto per la produzione di questo frutto. Il Veneto è, a sua volta, il terzo in Italia, dietro a Puglia e Campania. Le qualità coltivate a Marostica sono oltre 15
per una superficie di circa 450 ettari. I dati più recenti riferiscono di una produzione che si avvicina ai 6.000 quintali.

Per scoprire come sarà la qualità delle ciliegie di quest’anno non resta quindi che prendersi nota degli appuntamenti in programma tra maggio e giugno nei comuni del territorio e
venire ad assaggiare il prelibato frutto in compagnia di Vicenza Qualità, del Consorzio di tutela della Ciliegia di Marostica IGP e dei Comuni di Marostica, di Mason Vicentino e di
Pianezze.

Leggi Anche
Scrivi un commento