Cambiano le modalità per il pagamento del contributo unificato delle spese di giustizia

Con comunicato stampa del 19 dicembre 2006, l’Agenzia delle Entrate ha reso note le variazioni nelle modalità emissione e di acquisto per il pagamento del contributo unificato delle
spese di giustizia ed il cambiamento del contrassegno.

Quest’ultimo, infatti, sarà prodotto dalle stesse apparecchiature che emettono i valori bollati e dovrà essere applicato in originale sul “modello per la comunicazione di
versamento”.

Al fine di evitare la contraffazione dei valori bollati, questi verranno emessi soltanto su richiesta, ma, per agevolare l’acquisto di quantità elevate di contrassegni, sarà
possibile presentare preventiva richiesta scritta al rivenditore.

Agenzia delle Entrate, Comunicato Stampa del 19 dicembre 2006
Scarica il documento completo in formato .Pdf

Leggi Anche
Scrivi un commento