Nutrimento & nutriMENTE

Calabria: La Cia di Crotone presenta il nuovo Marchio “Arancia del Crotonese”

Calabria: La Cia di Crotone presenta il nuovo Marchio “Arancia del Crotonese”

By Redazione

Crotone – La Cia  di Crotone ha presentato, presso i locali della Provincia di Crotone, il marchio “Arancia del Crotonese” attraverso cui sarà avviato un progetto che
mira a tutelare i produttori agrumicoli crotonesi ed i consumatori. L’iniziativa assume il valore di una vera e propria campagna di informazione, comunicazione, promozione e valorizzazione
di un prodotto importante e portante per l’economia provinciale. Obiettivo primario far conoscere le virtù e i valori nutrizionali dell’arancia locale. Questo per incidere sulle
abitudini alimentari dei consumatori, soprattutto dei ragazzi, ma anche per promuovere il prodotto e favorire lo sviluppo del comparto.

Al progetto parteciperanno Salvatore Nicoscia, che si occuperà degli aspetti botanici ed agronomici, Rossella Lucia, che si occuperà degli aspetti nutrizionali, Daniela Gentile,
che si occuperà degli aspetti salutistici,. Ivan Voci, che si occuperà della campagna promozionale.

Il progetto sarà sostenuto anche dalle associazioni dei consumatori che hanno dato la loro completa disponibilità a promuovere le varie azioni. Si inizia da subito con
attività che interesseranno  le scuole dove saranno attivati percorsi didattici e laboratori volti alla sana alimentazione.

Il progetto dal punto di vista divulgativo prevede la distribuzione di opuscoli, la realizzazione ed affissione di manifesti e locandine, la realizzazione di un cd, l’organizzazione di eventi,
incontri, seminari e convegni, incontri con i produttori e visita alle aziende agricole per degustare  le arance appena raccolte., manifestazioni in piazza e laboratori del gusto
attraverso la degustazione di spremute, saranno avviate azioni di sensibilizzazione per far conoscere di più e meglio le nostre arance.

Nel presentare l’iniziativa il presidente della Cia di Crotone Franco Barretta ha voluto sottolineare come “promuovere e valorizzare i prodotti d’eccellenza locali e favorire una sana
alimentazione rappresentano per la Cia un obiettivo ed un dovere da perseguire  con caparbietà”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: