Site icon Newsfood – Nutrimento e Nutrimente – News dal mondo Food

Bonino e Martini: «Ora più forti i rapporti Governo-Regione Toscana»

Firenze, 3 Ottobre 2007 – Un accordo forte, frutto di un lavoro iniziato da tempo e che consolida il rapporto tra il Governo e la Regione Toscana, il ministro per il commercio
internazionale, Emma Bonino, e il presidente della Regione Toscana, Claudio Martini, sono stati concordi nell’illustrare il valore e il significato dell’intesa per il sostegno
all’attività internazionale delle imprese e l’armonizzazione dei sistemi nazionale e regionale di promozione sottoscritto stamani a Palazzo Bastogi.

«Lavorare insieme – ha spiegato il ministro – consente alle imprese italiane di presentarsi in modo adeguato per conquistare nuove posizioni di mercato nel mondo. Il nostro paese ha un
forte brand, dobbiamo però rafforzare la nostra capacità di portare i prodotti all’estero. E i risultati stanno già arrivando – ha rimarcato Bonino – sei i dati dell’export
italiano del III trimestre 2007 registrano un 12 per cento in più rispetto all’anno passato. La nostra economia – ha proseguito – è del resto trainata dall’export; le imprese
italiane si sono ristrutturate, anche con grandi acrifici, per affrontare i mercati medi e medio-alti. Il compito delle istituzioni è quello di sostenere questi processi e per questo
sono soddisfatta per come la Finanziaria 2008 affronta il tema dell’Internazionalizzazione. Così il paese cresce e valorizza il suo tessuto produttivo a partire dalla grande ricchezza
dei distretti».

«Da oggi abbiamo uno strumento – ha sottolineato da parte sua il presidente Martini – che è in grado far crescere le forma di collaborazione tra la Toscana e il Governo. Siamo
sempre stati convinti che il problema non è essere o meno all’estero, ma capire se la logica che guida quella presenza è particolaristica o di sistema. Noi siamo per il sistema e
le nostre sedi, poche, modeste e sobrie, sono da sempre al servizio del sistema Italia e non solo della Toscana. Sono convinto – ha concluso Martini – che la missione del prossimo dicembre in
India, guidata dal presidente Prodi, sarà un’eccellente occasione per valorizzare questa nuova stagione di positivi rapporti tra Governo e Regioni.»

Cristiano Lucchi

Exit mobile version