Berlusconi: «siamo un Governo artigiano, lasciateci lavorare»

«Mi sono ricordato di un motto, ideato credo da Spallanzani: ‘Lasciateci lavorare’ e questo può essere lo slogan del nostro governo, un governo di fatti, del buon senso, artigiano,
che vuole lavorare».

Raccoglie applausi il presidente del Consiglio Berlusconi, che oggi, intervenendo all’assemblea di Confartigianato ha conquistato la platea con una citazione di Spallanzani, ex presidente
dell’associazione degli artigiani, e ha promesso: «Da noi avrete tutto l’appoggio possibile». Il premier ha ricordato che in campagna elettorale sottoscrisse il programma della
Confartigianato, con la quale, ha spiegato, c’è totale sintonia: «Ciò che va bene per la piccola impresa – ha concluso- va bene e deve andare bene per il Paese».

Leggi Anche
Scrivi un commento